A lei… di Diego Celeste

Riposa anima mia, armato veglierò le porte di ingresso al mondo dei tuoi sogni lasciando entrare solo quelli dolci ad allietare il tuo sonno mentre quelli amari moriranno sotto i colpi della mia spada ma se sarò io a morire perdonami, avrò lottato allo stremo.

Riposa anima mia, armato veglierò le porte di ingresso al mondo dei tuoi sogni lasciando entrare solo quelli dolci ad allietare il tuo sonno mentre quelli amari moriranno sotto i colpi della mia spada ma se sarò io a morire perdonami, avrò lottato allo stremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *