La freccia, di Maria Tartaglia

E’ scoccata la freccia/ dall’arco della vita/rompe gli argini il fiume in piena/ora le parole /che sgorgano vanno in fuga/oltre il silenzio/compongono quadri a colori/e niente può fermarle se non la paura di volare

E’ scoccata la freccia/ dall’arco della vita/rompe gli argini il fiume in piena/ora le parole /che sgorgano vanno in fuga/oltre il silenzio/compongono quadri a colori/e niente può fermarle se non la paura di volare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *