La melodia dell’amore, di Leslie Alfeo

Come un suonatore di arpa, il tuo Io, salpa… Elegante e delicato, come un suono mai mancato, ti fai spazio e mi dai sazio; Tra le note metti mano, su questo cuore ormai vano. Sembrerebbe poi, quasi un errore, ma questo cuore, indolore, adesso, scalpita d’amore.

Come un suonatore di arpa,
il tuo Io, salpa…
Elegante e delicato,
come un suono mai mancato,
ti fai spazio e mi dai sazio;
Tra le note metti mano,
su questo cuore ormai vano.
Sembrerebbe poi, quasi un errore,
ma questo cuore, indolore,
adesso, scalpita d’amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *