Lentamente a poco a poco
Ogni solenzio sta andando via
Tutti i sogni si disperdono
Perché si fanno più vicini
I rumori del mondo
La notte il suo amante
Ha sciolto dal suo abbraccio
E gli sta dicendo addio
Ecco….è l’alba

 

One Comment

  1. Clamidia 25 novembre 2017 at 13:17

    Ogni ” solenzio” (ignorante….)
    Che le tue carni si maciullino, stritolate dalle lamiere contorte della tua auto precipitata all’ alba in un profondo burrone; nelle lamiere contorte ( come la tua mente) possa tu stillare sangue lentamente , e l’ ultima alba della tua spregievole vita
    Pedicabo ego vos et Irrumabo.

     

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *