• "La luce del risveglio" di Christine Kaminski

    “La luce del risveglio” di Christine Kaminski

    Nel caldo colore del Texas, panorama di sfondo di questa narrazione, i due protagonisti, pur avendo vissuto una vita felice in una famiglia quasi perfetta, si ritrovano a un dato momento, a vivere vicende che […]

     
  • “Il sogno è sempre” di Christine Kaminski

    “Il sogno è sempre” di Christine Kaminski

    Chi non ha mai avuto un sogno, un qualcosa di bramosamente inseguito, un desiderio per cui si sacrificherebbe tutto di noi stessi, pur di raggiungerlo, di afferrarlo, concretizzarlo. I sogni possono esser molteplici, di varia […]

     
  • “Kaleriya” di Christine Kaminski

    “Kaleriya” di Christine Kaminski

    Non sempre si è padroni della propria vita, non sempre ci è concessa la possibilità di scegliere. Ma come il senso intrinseco espletato in questa narrazione, alla fine è sempre meglio sapere, poiché talora ne […]

     
  • “D’un tratto lei” di Christine Kaminski

    “D’un tratto lei” di Christine Kaminski

    Non si può sempre pensare, immaginare, razionalizzare, talvolta bisogna lasciarsi condurre, quando d’un tratto giunge improvviso, inatteso ciò che non avremmo mai cercato, voluto, perché così com’è comparso, può anche scomparire. Lui lo sa, quando […]

     
  • “Un raggio di sole” di Christine Kaminski

    “Un raggio di sole” di Christine Kaminski

    Siamo nella suggestiva città di Los Angeles, una città oltremodo luminosa e cangiante, ed il teatro di sfondo di questa narrazione, l’elemento galeotto, scatenante, è la rinomatissima cerimonia agli Academy Awards, l’emozionante premiazione degli Oscar. […]

     
  • “Paura del buio” di Christine Kaminski

    “Paura del buio” di Christine Kaminski

    La sincerità è una qualità imprescindibile, meravigliosa, ma talora viene sottovalutata, addirittura bistrattata, permettendo quindi che emerga la menzogna, un qualcosa che conduce ineluttabilmente al buio, al non possedere più la facoltà di vedere, ma […]

     
  • poesia: Lenti contatti

    Lenti contatti  (Sonja) Parole, scritte su uno schermo, da leggere in eterno, tutte insieme oppure sole.

     
  • “Manca sempre qualcosa” di Christine Kaminski

    “Manca sempre qualcosa” di Christine Kaminski

    Talvolta non ci soffermiamo ad esplorare noi stessi per capire cosa vogliamo dalla vita, cosa realmente è importante, permettendo così che ci sfugga tutto di mano, senza arrestarci e guardarci intorno, guardarci dentro. Questa storia, […]

     
  • “Senza parole” di Christine Kaminski

    “Senza parole” di Christine Kaminski

    Isabelle è una donna caparbia e ricolma di vita che ha lavorato tenacemente per anni, svolgendo ogni sorta di occupazione per mantenersi agli studi, al fine di conseguire ottime credenziali per diventare una dirigente di […]